spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif spacer.gif
HeaderLeft.gif HeaderTop3.gif HeaderTop2.gif spacer.gif
27 Lug 2017 
spacer.gif
spacer.gif spacer.gif Rianto spacer.gif
BannerTop.gif Logo spacer.gif
BannerLeft.jpg Intestazione BannerRight.jpg spacer.gif
BannerBott.jpg spacer.gif
HeaderBottbg.jpg spacer.gif
Menu principale

On-line

Abbiamo
1 ospite e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti gratuitamente cliccando qui.



Login utente
Utente
Password
Ricordami


Non hai ancora un account? Puoi crearne uno qui gratuitamente.



presentazione
IL FASCINO DEL FERRO BATTUTO
S. Marco d'Alunzio (ME) 05-06-07 Agosto 2011

7° Concorso di Arte Fabbrile

VEDI LE FOTO


Per il settimo anno consecutivo, si è svolta a San Marco d’Alunzio (Me), in Sicilia, la più importante manifestazione fabbrile del sud Italia. L’evento è organizzato dall’Associazione Fabbri d’Arte che, ogni anno, riesce a reperire i fondi necessari, coinvolgendo la Pubblica Amministrazione ed alcune aziende commerciali del settore. L’impegno è notevole, in quanto l’Organizzazione si fa carico dell’alloggio e del cibo per tutti, per tutta la durata dell’evento, dando inoltre a tutti i partecipanti, la possibilità di esporre le proprie opere in uno spazio comune, ricavato all’interno di una chiesa sconsacrata. Anche la composizione della giuria è curata con attenzione, infatti, ogni anno sono invitati sia esperti d’arte, che fabbri di provata esperienza. Le regole, sempre stabilite dall’Associazione, non prevedono alcun tema, ma per tutti l’utilizzo di una barra di ferro 40x20 lunga un metro. Gli attrezzi da utilizzare sono quelli del forgiatore classico, con un’eccezione per le sole operazioni finali di pulizia alll’utilizzo di una smerigliatrice elettrica. Il tempo a disposizione è di tre ore più quindici minuti per le operazioni di rifinitura
Pronti, via.
I primi iscritti alla gara iniziano a forgiare nel primo pomeriggio di venerdì, con il termometro che segna 36° C, a cui seguiranno man mano, sempre a turni di tre ore, tutti gli altri fino alle 12 di domenica.
C’è stato anche chi, una volta terminata la prova, e non riuscendo a stare senza far nulla, ha voluto realizzare delle opere fuori concorso. E’ il caso del russo Vladimir Sokoonevich, che ha realizzato due splendide figure femminili stilizzate; di Damiano Stefano Della Roia, che ha forgiato la testa di un cavallo; di Rosario Termini, con una figura femminile in tipici abiti siciliani.
Alla giuria, presieduta dal prof. Giovanni Spinicchia (Professore di Disegno) il difficile compito di decretare i vincitori, nelle quattro sezioni previste: Singoli, Gruppi, Giovani, Donne.
Per la categoria Donne, si è trattato di scegliere tra sole tre opere e, alla fine, ha prevalso una “farfalla” realizzata dalla svedese Kristine.Lhaapenen dal titolo "Volando la Sicilia"
Nella categoria Giovani, con quattro opere presenti, il premio è andato a Vito Capozza, che ha realizzato una “manta” ed a cui ha dato il titolo: "Manta tu mi fai penare"
Nella sezione Gruppi, la giuria ha scelto tra cinque opere, ed il premio è andato a due artisti della Repubblica Ceca: Dvorak Vasek
e  Karel Kudrnka con  l'Opera "Equilibrio tra forze"
Tra i Singoli, la scelta è stata più sofferta, ed alla fine c’è stato un ex equo per il terzo posto, assegnato a Davide Caprili, con l’opera “Amplesso”, ed Andrea Cosci, con una magnifica interpretazione di un “Ciclope” stilizzato. Il secondo premio è stato conquistato da Stefano Fagioli, con una moderna interpretazione di una “Maniglia di Pietra” ed il primo premio a Fabio Pilato con un “Fenicottero” in equilibrio su una sola zampa.

Ma non finisce qui. Infatti, la giuria ha voluto assegnare un ulteriore riconoscimento, il  Premio Provincia, all’opera di Vincenzo Capozza, rappresentante un nodo, corredandola con questa  bellissima motivazione, apprezzata da tutti i presenti: <<L’opera “Provateci voi a scioglierlo” rappresenta la volontà e la capacità dell’Ente Provincia di Messina, di associare e legare i 109 Comuni che la compongono in un unico ed indissolubile nodo di progresso, di sviluppo, di unità di ideali, di giustizia e di pari opportunità. La creazione artistica, inoltre, evidenzia il notevolissimo equilibrio della massa, che trattiene una forte spinta verticale ancorata alla terra>>.

Antonello Rizzo

                                                                                                             opere realizzate da Termini Rosario (al centro) e Vladimir Sokhonevich   

Opere fuori concorso realizzate da Rosario Termini (al centro) e Vladimir Sokhonevich (ai lati)

Composizione della giuria
Giovanni Spinicchia (Pres. giuria) - Prof. di Disegno
Nicola Aricò - Architetto
Gianpaolo Chillè  - Storico d'Arte
Domenico Costa  - Fabbro/Artista
Salvatore Di Fazio - Giornalista Gazzetta del Sud
Gino Salvatore Lunghitano - Vice Sindaco comune San Marco
Saverio Pugliatti - Esperto alla cultura per la Prov. di Messina
Umberto Sgroi - Fabbro/Artista


 
PARTECIPANTI ALLA MANIFESTAZIONE

AGOSTA CARLO Mascalucia (CT)
AGOSTA GIUSEPPE Mascalucia (CT)
ALECCE DOMENICO Portigliola (RC)
BELLINVIA GABRIELE Terme Vigliatore (ME)
BENINATI  DANIELE Lipari (ME)
CAPOZZA VINCENZO   Putignano (BA) 
CAPOZZA VITO  Putignano (BA) 
CAPRILI DAVIDE Savignano (FC)
CHINNICI GIOVANNI Palermo
CONVENTO SERGIO Vazzola (TV)
COSCI ANDREA Firenze
CRISAFULLI ANTONINO Furnari (ME)
DELLA ROIA DAMIANO Milano
DENARO MARIO Rosolini (SR)
DVORAK VASEK  Rep. Ceca
FAGIOLI STEFANO Cesena (FC)
FARRES SANTI Spagna
FERNANDEZ JOSEP Spagna
FIBLA ALBERT Spagna
GIORDANI ROBERTO Lariano (RM)
HAAPANEN KRISTINE Svezia
IACONI FARINA GIOVANNI S.Agata di Militello (ME)
ILLAMOLA JORDI Spagna
KUDRNKA KAREL  Rep. Ceca
MAS LORENTE GERARD Spagna
MICELOTTA AURELIO Gioiosa Jonica (RC)
MONASTRA DIEGO Milano
MORALES GUILLERMINA Spagna
NOTO SALVATORE Trapani (TP)
PELLERITI GIUSEPPE Falcone (ME)
PILATO FABIO Messina
PRESTI MAURIZIO Castelbuono (PA)
RAVI' PINTO SALVATORE Frazzanò (ME)
REINA MARC Spagna
RICCOBENE RAIMONDO Licata (AG)
ROTONDO GIOVANNI Rosolini (SR)
SCHEPIS FRANCESCO Falcone (ME)
SOKHONEVICH VLADIMIR Russia
SPAGNOLO GIOVANNI Barcellona (ME)
STABILE TONINO Castrovillari (CS)
TERMINI ROSARIO Licata (AG)
TOMASIN LETIZIA Vazzola (TV)
TONNICODI GIUSEPPE Caltavuturo (PA)
VAIASUSO GIUSEPPE Marsala (TP)
VALERI SILVANO Lariano (RM)

Footerdot.gif
Editoria specializzata in arte-artigianato    


Sito creato da Alcad Crediti Powered by MDPro